Alzheimer

Il progetto – rivolto ad un numero variabile di circa 65 pazienti - prevede l’erogazione di assistenza domiciliare rivolta ad anziani affetti da morbo di Alzheimer o demenze correlate, con operatori socio-sanitari qualificati e, ove ritenuto necessario, un ciclo di incontri di sostegno psicologico ai familiari care giver con la figura professionale di un councelor.

Il progetto, finanziato da una Fondazione privata, è stato avviato nel 2008 e poi consolidato a fronte di un riscontro altamente positivo sia da parte delle famiglie, che dei servizi pubblici segnalanti.

Il progetto è regolato da Protocollo d’intesa con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Milano.
E’ realizzato in stretta collaborazione con i Centri Multiservizi Anziani, Enti ed Associazioni private per l’integrazione dei livelli di assistenza e competenza.

Gli obiettivi sono:

Ruolo degli operatori è anche quello di offrire un’adeguata formazione ai familiari care-giver e eventualmente a badanti inesperte per fornire loro tecniche di accudimento adeguate e strategie comportamentali per stimolare le risorse residue dei malati.
Seneca dedica agli operatori uno specifico percorso di formazione sul tema della relazione d’aiuto.

Tutti gli interventi, gestiti dalla Assistente Sociale della Associazione Seneca, oltre ad essere di primaria importanza per la tipologia di utenti, hanno anche una forte valenza di sollievo e sgravio ai care-giver.

I destinatari sono anziani ultra 65enni, indigenti, in situazione familiare precaria, segnalati dai Servizi Pubblici Sociali, Sanitari da Associazioni di Volontariato e del Privato Sociale.
Sono presi in carico anche anziani con decadimento cognitivo progressivo che vivono soli, ancora auto gestiti, con inadeguata rete assistenziale.

Prestazioni erogate:


ALZHEIMER CAFE’

L’Alzheimer Café è un’esperienza di socializzazione che offre opportunità d’ intrattenimento attivo e di stimolo agli anziani affetti da decadimento cognitivo più a rischio di emarginazione.

Il gruppo composto da circa 15 partecipanti prevede anche la presenza dei famigliari/caregiver.

Gli incontri settimanali si tengono presso il centro ricreativo Carlo Poma (quartiere Quinto Romano-Baggio). Sono condotti da professionisti, specificatamente dedicati ad attività di stimolo cerebrale e della memoria strutturati con metodologie diverse di comunicazione verbale e non verbale: discussione di gruppo, ascolto ed espressione musicale, laboratorio teatrale.

La finalità è instaurare un rapporto di comunicazione al di fuori di un contesto sanitario e istituzionale portando evidenti benefici nella vita dei partecipanti, che ,grazie allo spirito di comunità che si crea,, facendo risaltare i valori e gli apporti significativi e preziosi di ogni singola persona, contribuisce ad attenuare la percezione della malattia generativa che ognuno vive.



Home Chi siamo Obiettivi Attività istituzionale Volontariato Dimissioni protette Alzheimer Progetti di Quartiere
FAQ Come sostenerci Contatti Statuto Credits
SENECA
Piazza Napoli, 24 - 20146 Milano